41. Marco 6:14-29 - Il martirio di Giovanni Battista

41. Marco 6:14-29

Il martirio di Giovanni Battista

Treni deragliati, navi incagliate, fabbriche in fiamme: quanti disastri si sarebbero potuti evitare se qualcuno avesse solamente dato retta agli evidenti segnali d’allarme che avvertivano del pericolo! Ma la tragedia più grande è quando la coscienza, messa a tacere volta dopo volta, smette di avvertirci sul male che facciamo. La storia di Erode è un ammonimento a tutti: il pericolo di un cuore incallito oltre ogni rimedio è reale.